http://clk.tradedoubler.com/click?p=58965&a=1402973&g=17837952
EVULON: IMMAGINARIO COLLETTIVO - Miti di oggi
Più di 1 Miliardo di visite in 7 anni!
 Mappa sito Poesia Politica Pittura Evulon paga Immaginario Satira Musica Approfondimenti Servizi
 Sonerie uniche I Forum Il Web Dediche musicali Attualità Racconti SMS Gratis Saggi - Articoli
NAVIGAZIONE
· HOME
Online
Ospiti: 13, Utenti: 0 ...

Utenti: 997
Ultimo Iscritto: giosue
Benvenuta/o
BACHECA
Per vedere tutti i contenuti di questo sito o per scrivere nella Bacheca devi essere registrato - per favore fai login oppure, se non sei registrato clicca qui per farlo


bullet mirrors 11 Nov : 13:02
Buona giornata a tutti
bullet mirrors 11 Nov : 13:01
Ciao, glgt, ben rivisto. Come stai?
bullet glgt 11 Nov : 10:39
bullet mirrors 06 Nov : 17:34
Mi sembrava di essere venuto molto più tempo addietro. Ciao, evuloniani
bullet mirrors 04 Nov : 17:02
Davvero? E dove siete? Non si vede più neanche shona
bullet civetta 03 Nov : 10:31

ci siamo sempre tutti
bullet mirrors 22 Oct : 17:13
Ciao, evulon
bullet mirrors 16 Oct : 18:44
Caro papà Lamberto, ci manchi.
Ciao evulon e evuloniani (almeno quelli rimasti)
bullet mirrors 13 Oct : 18:29
Ciao, papà. Ciao evulon
bullet mirrors 07 Oct : 17:19
Grazie
bullet patsol 06 Oct : 17:54
ho intuito adesso, condoglianze
bullet patsol 06 Oct : 17:44
mi spiace Giorgio...
bullet mirrors 06 Oct : 17:29
Ciao, caro papà, arrivederci, almeno spero.
bullet patsol 05 Oct : 10:04
un salutino a tutti
bullet Ewaan 26 Sep : 12:07
Bè, meglio tardi che mai..
bullet mirrors 25 Sep : 17:08
Come questa poi!? E' tanto che non ti si vede, perbacco.
bullet mirrors 25 Sep : 17:08
Bravo Ivan, molto divertente!
bullet Ewaan 24 Sep : 18:06
LINK
bullet Shona 19 Sep : 14:18
questa poi!
bullet mirrors 18 Sep : 18:05
Ehi, ragazze e ragazzi, ci sono!
bullet mirrors 17 Sep : 18:14
Shgona, shona, dove sei?
bullet mirrors 16 Sep : 17:19
Ciao, evulon. Ma se la mia esistenza non è che un accidente, quella degli accidenti cos'è?
bullet mirrors 13 Sep : 16:47
Beh, oggi posso dire: buon sabato
bullet civetta 11 Sep : 16:39
bullet mirrors 11 Sep : 16:10
Ciao, ragazzi di evulon e non...
NEWSLETTER VELOCE
Ricevi le novità di EVULON direttamente nella casella di posta.
Per disiscriverti troverai il LINK in fondo alla NEWSLETTER
Scrivi il tuo indirizzo Email:


Powered by FeedBlitz
Siti consigliati
Nuovi Download
Nome N-Dl
IMMAGINARIE VOCI: Civetta - Settimo giorno 190073
Salvatore Nicolosi: Ornus per pianoforte 1256
Combofix per Windows 7 16058
Software per creare un CD-DVD 15547
COLLEZIONE DI JAVASCRIPT 96908
Recupera File 75776
PAINT NET: ottimo elaboratore di immagini 16986
Ewaan: SINFONIA - Quarto movimento 1952
Ewaan: SINFONIA - Terzo movimento 1937
Ewaan: SINFONIA - Secondo movimento 1740
Ewaan: SINFONIA - Primo movimento 1950
EWAAN: Lacrime di principessa 568
AVIRA FREE 2012 IN ITALIANO 904
EWAAN: Concerto per piano e orchestra - Finale 820

Vedi tutti i Download
Il Network
Il NETWORK:
- Siti satellite
- Novità nei Cinema
- Directory Project
IMMAGINI DEL PENSIERO
IMMAGINI DEL PENSIERO, pagina 1
I SENTIMENTI
civetta Tuesday 10 July 2007


Come nasce il sentimento nella nostra vita?
Allora bisogna ritenere che, in fondo, l'esperienza importante della nascita e il lungo, lunghissimo accudimento, che il bambino costringe gli altri ad avere, diventa fondamentale per i sentimenti. Noi ormai abbiamo imparato della psicoanalisi, che il bambino vive un mondo di amore e di odio indescrivibile, sin dai primi attimi della nascita. Ed è probabile che questo amore, quest'odio, diciamo tutta la gamma dei sentimenti che noi conosciamo, derivi proprio da quella esperienza. Non è un caso che il bambino abbia dei tratti somatici che spingono alla tenerezza, e probabilmente questa dimensione somatica del bambino depotenzia una possibile aggressività che gli adulti potrebbero avere nei suoi riguardi. E' in questa fase così importante, nella quale il bambino cerca la relazione con i grandi e, naturalmente, i grandi cercano la relazione col bambino, che si sviluppano i sentimenti, nei quali poi noi tutti siamo inseriti. Io ho scritto molti libri su questo argomento, anche perché in fondo il nostro lavoro si basa soprattutto sui sentimenti. Io sono giunto alla conclusione che la sofferenza umana si lega soprattutto al nostro mondo di relazioni. Noi possiamo essere felici, contenti, se sappiamo che in questo momento qualcuno pensa a noi, se sappiamo che in questo momento noi abbiamo un rapporto, una relazione con una persona che ci piace, con una persona a cui noi piaciamo. E questo ci rende felici. Ma pensate la disperazione che ci prende nel momento in cui siamo in situazioni in cui, per esempio, ci sentiamo soli. Ed è una situazione molto dura. Tra l'altro questa situazione, io penso, è quella che contraddistingue, un pochino, la vita della persona anziana. La vita della persona anziana è dura, è faticosa, perché ha sempre minori possibilità di intessere dei rapporti. Ma noi siamo fatti di rapporti, e nei rapporti c'è la nostra gioia e la nostra infelicità.
Esiste tutta una letteratura intorno al linguaggio dei sentimenti. E noi a quale linguaggio vogliamo far riferimento? In genere quello più comune, quello a cui ci si riferisce, quando si parla di sentimenti, è il linguaggio emotivo, che si genera fra due persone che si vogliono bene. E' un fatto misterioso questo, perché che cosa accade, qual'è l'esperienza? L'esperienza, a un certo punto, fa sì che noi diventiamo necessari per una persona e un'altra persona diventa necessaria a noi. Allora sono quelle braccia che noi vogliamo, e quelle braccia non sono intercambiabili con altre braccia. Questo perché c'è un processo attraverso il quale noi diamo un significato. E allora la persona che ci interessa, in tanto ci interessa, in quanto è significativa, cioè è carica di un processo, è carica di una serie di dimensioni, che sono tutte nostre, che noi adattiamo a questa persona, e allora diventa come se fosse un nostro organo. Questo è talmente vero che quando, come fatalmente spesso avviene, c'è una frattura fra me e la persona che io amo, che desidero, io ho l'impressione che mi venga strappato qualcosa. E le canzoni melodiche, le canzoni che hanno a che fare col sentimento, parlano:" tu che mi hai portato via il cuore, mi hai strappato l'anima". Ora queste, cioè tutte queste dimensioni, che sembrano dimensioni, così, piuttosto spicciole, di poco conto, in realtà alludono a delle esperienze psicologiche molto importanti. La vita emotiva è legata a un linguaggio, che è poi significatività. Allora quel colore di occhi, quell'espressione del viso, quel colore della pelle, quel modo di muovere i capelli così, diventa per me un linguaggio che va letto e interpretato.


1  2  3  >> Pagina seguente
invia email per segnalare ad un amico per stampare facilmente
>> Lista degli articoli di questa Categoria
<< Torna alla front page degli articoli
Votazione
C E R C A su EVULON

Prova il nostro MOTORE DI RICERCA.
Traduttore
Orologio e CHAT
Ultimi post sul Forum
civetta on 27 Nov : 15:47


mirrors on 21 Aug : 11:51
Trovata sul web.
Chi l'ha scrit

civetta on 19 Aug : 18:28
Mettete addosso una curiosità...non tant

H.Rouge on 14 Aug : 16:56
io sì invece...


mirrors on 05 Aug : 13:12
Shona wrote: ...ma questa è una poesia!

Shona on 31 Jul : 18:47
ma questa è una poesia!

mirrors on 23 Jul : 17:24
Oh!

Mia magica malinc

civetta on 27 May : 23:57


mirrors on 27 May : 16:43
meno male. Anche perché ora devo mantene

civetta on 19 May : 20:03
Complimento..ovvio!



mirrors on 19 May : 17:55
Alta, silente e docile gazzella


mirrors on 19 May : 17:32
Devo prenderlo come un complimento o com
Articoli
bullet Laleh Pourkarim
bullet Distorsioni
bullet Il battere
bullet Perché una Messa? Perché no? Finale
bullet Perché una Messa? Perché no? 6
bullet Perché una Messa? Perché no? 5
bullet Perché una Messa? Perché no? 4
bullet Perché una Messa? Perché no? 3
bullet Perché una Messa? Perché no? 2
bullet Il Decalogo del terremotato (e della terremotata) consapevole
PUBBLICITA' PROGRESSO
Pubblicita Progresso: Leggere aiuta a crescere
© GLGT
Contatore
Numero di volte che gli ISCRITTI hanno visitato questa SEZIONE del SITO, oggi:: 1113
Visitatori Totali: 444655190
(unici dal 30-01-06:443970833)
Record: 213392 (unici:213378)

Regolamento e Privacy
Ospitato su Server di AziendeItalia.com
INFO e contatti con il Main Admin
WEBMASTER


Tutti i marchi © sono dei rispettivi proprietari, altri contenuti, immagini e testi vari sono di EVULON.
Evulon non è da ritenersi responsabile per i contenuti postati dai suoi iscritti
o per i Siti che gli Utenti consigliano
Realizzato secondo le regole della GNU GPL license